Certificato GOST per dli Stati dell'UEE

Certificato GOST per dli Stati dell'UEE

Il termine Certificato GOST in traduzione tedesca significa Certificato di conformità e conferma che il prodotto è conforme agli standard del sistema di certificazione GOST. Un certificato GOST è una conferma ufficiale che i prodotti certificati soddisfano i requisiti di qualità e sicurezza russi.

Gli standard GOST sono stati adottati dalla Russia fin dall'epoca sovietica. Pertanto, la certificazione GOST è ancora oggi considerata una prova di conformità ed è obbligatoria per molti gruppi di prodotti. Dopo l'entrata in vigore della decisione degli Stati dell'Unione Economica Eurasiatica (Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kirghizistan) sull'armonizzazione degli standard di sicurezza nazionali, sono stati aboliti i singoli standard di sicurezza nazionali e sono stati introdotti i Regolamenti tecnici dell'Unione Economica Eurasiatica (TR CU).

Applicazione della Certificazione GOST

Con l'introduzione dei nuovi Regolamenti tecnici sono stati implementati nuovi metodi di valutazione della conformità EAC. Gli attuali metodi di valutazione della conformità EAC nell'Unione Economica Eurasiatica comprendono la certificazione EAC, la dichiarazione EAC e altre approvazioni EAC.

Dietro la designazione GOST, viene indicato il numero della norma pertinente, ad esempio:

  • GOST 1497 84 Metalli, metodo di prova per la resistenza alla trazione
  • GOST 54328 2011 Odontoiatria

Se i requisiti delle rispettive norme GOST sono soddisfatti, ciò viene confermato da un certificato GOST o da una dichiarazione GOST. In questo caso, le merci possono essere esportate in Russia senza problemi.

I seguenti gruppi di prodotti sono soggetti alla certificazione GOST:

  • Tubi e parti di tubazioni
  • Cavi in acciaio e prodotti metallici
  • Caldaie a vapore e caldaie per riscaldamento
  • Nastri trasportatori e macchinari per l'industria mineraria
  • Prodotti in legno e imballaggi
  • Barche sportive e scialuppe di salvataggio
  • Apparecchiature elettriche e cavi di alimentazione
  • Sistemi di condizionamento dell'aria e unità di condizionamento dell'aria
  • Prodotti alimentari e chimici
  • Cosmetici e prodotti per la cura della persona
  • Armi sportive e da caccia

Processo di Certificazione GOST

Il processo di certificazione GOST consiste nelle seguenti fasi:

  1. Applicazione
  2. Revisione della documentazione
  3. Classificazione del prodotto
  4. Selezione dei campioni di prodotto
  5. Test e analisi
  6. Rilascio del certificato GOST
  7. Supervisione dei prodotti certificati

Certificato GOST per la Russia

In Russia, le norme di certificazione si applicano alla maggior parte dei prodotti in circolazione. Ci sono più di 100 gruppi di prodotti che sono soggetti alla Certificazione GOST e alla Dichiarazione GOST secondo la legislazione russa. All'interno di questi gruppi di prodotti, sono elencati diversi prodotti che sono anche soggetti alla Certificazione GOST. Questi includono prodotti in acciaio e metallo, dispositivi e attrezzature, macchinari e impianti di produzione.

Per un'attività di esportazione di successo e senza intoppi, la certificazione EAC o GOST è inevitabile. Un certificato EAC o una dichiarazione EAC sono rilasciati da un istituto di certificazione con sede e accreditato in Russia o nell'Unione Economica Eurasiatica. La Certificazione GOST, simile alla Certificazione EAC, richiede come richiedente una persona giuridica russa o eurasiatica. Un certificato GOST può essere rilasciato per una singola consegna o per produzioni in serie. 

Dichiarazione GOST per la Russia

La differenza tra un Certificato GOST e una Dichiarazione GOST sta nelle procedure di richiesta. Inoltre, il processo di Dichiarazione GOST ha una definizione diversa in senso legale rispetto al processo di Certificazione GOST. La Dichiarazione GOST può essere paragonata alla Dichiarazione di conformità CE.

La Dichiarazione GOST delle merci è richiesta dalla legge ed è costantemente controllata. Di norma, vengono dichiarati diversi prodotti alimentari, beni di consumo, mobili, abbigliamento e calzature. La procedura di dichiarazione GOST è costantemente modificata dai moderni regolamenti tecnici dell'Unione doganale.

La certificazione GOST e la dichiarazione GOST si differenziano per diversi criteri:

  • Richiesta da parte del fabbricante o dell'appaltatore
  • Registrazione dei certificati di conformità
  • Periodo di validità dei documenti di approvazione
  • Necessità di una sorveglianza esterna
  • Classificazione dei prodotti
  • Necessità di controlli ispettivi
  • Metodi di valutazione della conformità
  • Garanzia di qualità dei prodotti

Contenuto del Certificato GOST

Un certificato GOST contiene informazioni dettagliate sul produttore e sul prodotto. Di solito, la carta gialla viene utilizzata per la certificazione GOST obbligatoria e la carta blu per la certificazione GOST volontaria. 

Il certificato GOST deve contenere le seguenti informazioni:

  • Numero di registrazione del certificato GOST
  • Codice tecnico o norma GOST
  • Descrizione dettagliata del prodotto
  • Validità del certificato GOST
  • Dettagli del produttore
  • Autorità di certificazione
  • Documenti di approvazione
  • Codice HS

Numero del Certificato GOST 

Ogni certificato GOST ha un numero di certificato univoco ed è registrato nel registro di certificazione dell'autorità russa per le licenze.

Per esempio: POCC_DE_XXXX_A/B_XXXX

  • POCC - Russia
  • DE - Germania
  • XXXX - Autorità di certificazione
  • A - Certificazione GOST per la consegna di lotti
  • B - Certificazione GOST per la consegna in serie
  • XXXX - Numero di certificato GOST

Documenti Necessari per la Certificazione GOST

Tutti i prodotti soggetti alla certificazione GOST sono coperti dal Decreto N982 del Governo della Federazione Russa del 01.12.2009. L'elenco dei prodotti soggetti a certificazione contiene oltre 100 gruppi di prodotti e la certificazione è obbligatoria per tutti questi gruppi di prodotti. Per l'attuazione di una Certificazione GOST o di una Dichiarazione GOST, sono necessarie le informazioni, i documenti e i documenti di accompagnamento riportati di seguito. I documenti di accompagnamento sono solitamente redatti in lingua russa.

Per la corretta preparazione del certificato sono necessari i seguenti documenti:

  • Descrizione dettagliata del prodotto
  • Descrizione dettagliata del campo di applicazione
  • Informazioni sul produttore e sull'importatore
  • Informazioni su imballaggio e montaggio
  • Manuali d'uso e manutenzione
  • Istruzioni di installazione e foglietti illustrativi
  • Registrazioni di test interni o esterni
  • Fattura o fattura proforma
  • Contratto con il partner commerciale
  • Specifiche del contratto
  • Esame radiologico
  • Schemi e certificati di saldatura
  • Valutazione della sicurezza / Analisi dei rischi
  • Matrice di certificazione per la certificazione GOST
  • Manuale operativo per la certificazione GOST
  • Valutazione della sicurezza per la certificazione GOST
  • Calcolo della resistenza per la certificazione GOST
  • Schede di sicurezza per la certificazione GOST
  • Valutazione del rischio di accensione EAC per la certificazione GOST
  • Registri di accettazione e rapporti di prova
  • Passaporto per recipienti a pressione per la certificazione GOST
  • Passaporto tecnico per la certificazione GOST
  • Disegni per la certificazione GOST
  • Certificati per materiali e componenti
  • Certificati esistenti (ad es. EAC, GOST, ISO)
  • Certificati per il sistema di gestione della qualità
  • Prova di qualificazione del personale
  • Documentazione tecnica GOST
  • Registri di ispezione dei materiali
  • Numero di tariffa doganale

Potrebbero essere richiesti altri documenti e registri. La verifica avverrà su base specifica del prodotto.

Tipi di Certificati GOST

In Russia, negli Stati della CSI e negli Stati membri dell'UEE esistono diversi tipi di certificazioni e dichiarazioni GOST.

1. Certificazione GOST volontaria: la certificazione GOST volontaria viene solitamente effettuata come ulteriore prova di qualità. I prodotti certificati volontariamente possono essere contrassegnati con il marchio EAC, il marchio TR e il marchio GOST.

2. Certificazione GOST obbligatoria: la certificazione GOST obbligatoria è richiesta dalla legge ed è strettamente controllata. La certificazione GOST obbligatoria è prevista per i prodotti con requisiti di sicurezza più elevati. I prodotti certificati secondo gli standard GOST devono essere contrassegnati da un marchio EAC o da un marchio GOST.

3. Certificazione GOST per la produzione in serie: la certificazione GOST viene solitamente effettuata per un periodo da 1 a 3 anni per le consegne in serie di prodotti. Inoltre, esiste la possibilità di effettuare la certificazione GOST di merci per la consegna di lotti.

4. Certificazione GOST per consegne in lotti: la Certificazione GOST, analogamente alla Certificazione EAC e alla Certificazione TR CU, è possibile anche per consegne individuali (consegne in lotti). Nel caso della Certificazione GOST per un periodo inferiore a un anno, i test di conformità vengono eseguiti sulla base di campioni di prodotto.

Certificazione GOST per la Sicurezza Antincendio

Alcuni gruppi di prodotti, come i materiali da costruzione o i rivestimenti per pavimenti, sono soggetti alla certificazione GOST per la sicurezza antincendio. Un certificato GOST è una conferma governativa che i prodotti certificati sono conformi agli standard GOST. La sicurezza dei prodotti in termini di resistenza al fuoco deve essere garantita. Il certificato GOST consente al produttore di esportare i prodotti certificati in Russia e negli Stati membri dell'UEE.  

Inoltre, è possibile rilasciare una certificazione di sicurezza antincendio EAC per tutti gli Stati membri dell'UEE, compresa la Russia. In Russia, i requisiti dei prodotti antincendio sono disciplinati dal Regolamento N241. Negli Stati dell'UEE, i requisiti di sicurezza per le attrezzature antincendio e di protezione antincendio sono specificati nel Regolamento tecnico dell'Unione doganale TR EEU 043/2017 per la certificazione di sicurezza antincendio. 

Certificazione Igienica GOST

La Certificazione igienica GOST è una prova governativa che i prodotti certificati sono conformi alle normative igieniche della Russia e ai Regolamenti tecnici (TR CU/TR EEU) dell'Unione Economica Eurasiatica. Sia l'importatore che il produttore possono richiedere la registrazione SGR. La conferma della registrazione SGR è valida in tutti i Paesi dell'Unione Economica Eurasiatica.

Linee Guida per la Certificazione GOST

Dopo la riforma della certificazione GOST e dei regolamenti nazionali TR CU per la valutazione della conformità e l'armonizzazione dei regolamenti tecnici il 18 luglio 2010, i regolamenti di conformità e i requisiti di sicurezza dei singoli Stati dell'UEE sono stati sostituiti dalle linee guida TR CU. Nell'Unione Economica Eurasiatica, la Certificazione EAC e la Dichiarazione EAC sono state introdotte come nuovo metodo di valutazione della conformità EAC.

Marcatura GOST

I prodotti certificati e dichiarati GOST sono contrassegnati dall'apposito marchio GOST in Russia. Il marchio GOST è una conferma della conformità GOST ai requisiti di sicurezza del sistema di certificazione GOST. La marcatura GOST dei prodotti soggetti ai requisiti di certificazione GOST secondo gli standard GOST è un prerequisito per l'accesso al mercato russo. L'immissione sul mercato di prodotti privi dell'appropriato marchio GOST è punibile per legge.

Una marcatura GOST contiene solitamente le seguenti informazioni:

  • Nome del prodotto
  • Paese di origine
  • Data di produzione
  • Denominazione EAC
  • Marchio di fabbrica
  • Sede del produttore
  • Dimensioni del prodotto
  • Obblighi di garanzia legale
  • Composizione chimica

A seconda del settore, possono essere richieste ulteriori marcature GOST.

Rappresentante Autorizzato per la Certificazione GOST 

Secondo i regolamenti della Federazione Russa, per richiedere una certificazione GOST il produttore deve avere una sede legale nel Territorio Economico Comune degli Stati dell'UEE. Pertanto, per l'applicazione e l'attuazione dei processi di certificazione GOST in Russia e negli Stati della CSI è necessario un rappresentante autorizzato del produttore.

Di norma, un distributore del produttore degli Stati dell'UEE funge da richiedente. È necessario tenere presente che dopo la certificazione GOST solo questo distributore possiede il diritto esclusivo di distribuzione per l'intero periodo di certificazione. In queste situazioni, il produttore diventa dipendente dal suo partner commerciale. Se desiderate rimanere indipendenti dai singoli distributori, possiamo fornirvi una persona a contratto. Questo compito può essere gestito dai nostri uffici russi di Mosca o Novosibirsk.

Durata della Certificazione GOST

I processi di certificazione GOST sono pianificati, calcolati e determinati in base ai requisiti del prodotto e alle condizioni di consegna. La richiesta di un certificato o di una dichiarazione GOST richiede solitamente dai 15 ai 25 giorni lavorativi. Il certificato GOST viene rilasciato per consegne singole e produzioni in serie per un periodo da 1 a 3 anni ed è valido in tutte le regioni della Russia. Senza il necessario certificato GOST, i prodotti non possono attraversare il confine russo.

Costi della Certificazione GOST

Il costo della Certificazione GOST e della Dichiarazione GOST dipende da diversi fattori, ad esempio dalle disposizioni delle Direttive GOST-R, dal numero di test di prodotto necessari, dal design e dalla composizione dei prodotti. Il costo della Certificazione GOST e della Dichiarazione GOST dipende da diversi fattori. Inoltre, è necessario chiarire il numero di prodotti da certificare e se sono necessari ulteriori test GOST, come ispezioni o audit.

Base Giuridica della Certificazione GOST

La base legale della certificazione GOST è stata stabilita dalla Legge sui Regolamenti Tecnici del dicembre 2002 N184-FS e dal Regolamento di Certificazione del dicembre 2009, N 982. La fondazione dell'Unione doganale eurasiatica e l'armonizzazione degli standard GOST nazionali e degli standard TR dei singoli Stati membri dell'UEE hanno creato un sistema di certificazione EAC unificato, valido allo stesso modo in Russia e in tutti gli Stati membri dell'UEE. Di conseguenza, oltre alla certificazione GOST, la certificazione EAC è valida anche in Russia.

La certificazione EAC può essere richiesta ed eseguita in tutti gli Stati partecipanti dell'Unione Economica Eurasiatica secondo lo stesso principio. L'istituzione dei moduli standard per la preparazione dei documenti all'interno dell'Unione doganale N896 fornisce la base giuridica per questo processo.

I Nostri Servizi

Offriamo ai nostri clienti i seguenti servizi:

  • Esecuzione della certificazione GOST
  • Prestazioni della dichiarazione GOST
  • Consulenza per la certificazione GOST
  • Consulenza per la dichiarazione GOST
  • Consulenza per la marcatura GOST

Per ulteriori domande sulla certificazione GOST e sulla dichiarazione GOST, contattateci.

RICHIESTA