Passaporto per Recipienti a Pressione

Passaporto per recipienti a pressione per la certificazione EAC in Russia e negli Stati EEU. Certificato EAC e Dichiarazione EAC per le attrezzature a pressione.

La preparazione dei Passaporti dei recipienti a pressione è una misura obbligatoria per la Certificazione EAC in conformità alle disposizioni del Regolamento Tecnico TR CU 032/2013 - Sulla sicurezza delle attrezzature a pressione. Un Passaporto EAC per recipienti a pressione contiene informazioni sull'uso previsto, l'applicazione, l'assemblaggio e la manutenzione di macchine, attrezzature e impianti utilizzati in sovrappressione ed è quindi un importante documento di approvazione per la Certificazione EAC. L'obiettivo delle disposizioni del Regolamento tecnico TR CU 032/2013 - sulla sicurezza delle attrezzature a pressione è quello di proteggere i cittadini degli Stati dell'Unione Europea, la loro salute e i loro beni.

Ambito di Applicazione del TR CU 032/2013

La preparazione dei passaporti dei recipienti a pressione viene effettuata in conformità alle disposizioni del Regolamento tecnico TR CU 032/2013, della norma GOST 34347-2017 - sui recipienti e gli apparecchi saldati in acciaio e del Regolamento federale sulla sicurezza industriale del 25.03.2014 N116. I produttori e gli importatori possono preparare i passaporti per recipienti a pressione autonomamente o incaricare fornitori di servizi speciali per la preparazione dei passaporti per recipienti a pressione.

Secondo il Regolamento Tecnico TR CU 032/2013 - sulla sicurezza delle attrezzature a pressione, per la valutazione di conformità EAC è necessario un passaporto per recipienti a pressione per i seguenti dispositivi, macchine e attrezzature:

  • Valvole
  • Caldaie per riscaldamento
  • Caldaie a vapore
  • Serbatoi a pressione
  • Tubazioni
  • Componenti con funzione di sicurezza
  • Componenti per il mantenimento della pressione

Contenuto del Passaporto EAC per Recipienti a Pressione

Il passaporto per recipienti a pressione deve contenere le seguenti informazioni:

  1. Nome del prodotto
  2. Numero di serie
  3. Descrizione del prodotto
  4. Informazioni sul produttore
  5. Informazioni sul fornitore
  6. Vita utile del recipiente a pressione
  7. Informazioni sul fornitore
  8. Informazioni sull'importatore
  9. Informazioni sulla progettazione
  10. Informazioni sulla composizione
  11. Proprietà del prodotto
  12. Metodi di utilizzo
  13. Informazioni sul riciclaggio e lo smaltimento
  14. Avvertenze e note
  15. Regolamenti e requisiti tecnici

Durata della Creazione del Passaporto

La durata e il costo della preparazione dei Passaporti dei recipienti a pressione dipendono da vari fattori (ad esempio, le caratteristiche del prodotto e la complessità delle indagini necessarie). I dettagli della preparazione dei Passaporti per recipienti a pressione sono determinati individualmente in base alla documentazione e alle descrizioni del prodotto. La preparazione di un passaporto per recipienti a pressione può richiedere diverse settimane.

Persona Autorizzata a Stipulare il Contratto

Secondo i regolamenti dell'Unione Economica Eurasiatica, è obbligatorio che il produttore abbia una sede legale nel Territorio Economico Comune per poter richiedere la Certificazione EAC o la Dichiarazione EAC. In caso contrario, è necessario un rappresentante autorizzato per eseguire i processi di certificazione EAC nell'Unione doganale. Il rappresentante autorizzato deve avere sede in uno degli Stati dell'Unione doganale.

Spesso il richiedente è un partner commerciale del produttore degli Stati dell'Unione Economica Eurasiatica. È necessario tenere presente che successivamente solo questo partner detiene il diritto esclusivo di distribuzione per l'intero periodo di certificazione e deve rilasciare un'autorizzazione alle attività di vendita per tutti gli altri distributori. In queste situazioni, il produttore diventa dipendente dal suo partner commerciale, che ha agito come persona contrattuale autorizzata durante la certificazione EAC.

Se desiderate rimanere indipendenti dai singoli distributori, possiamo fornirvi una persona contrattuale. Questo compito può essere assunto dalla nostra filiale russa di Mosca o Novosibirsk. Una volta ottenuta la certificazione o la dichiarazione EAC, rilasceremo un'autorizzazione per le attività di distribuzione a tutti i vostri partner commerciali. Se decidete di separarvi da alcuni distributori o di assumerne di nuovi, vi assisteremo in tutte le vostre richieste e adegueremo i diritti di distribuzione di conseguenza. Per informazioni dettagliate sulla posizione di una persona contrattuale, non esitate a contattarci.

I Nostri Servizi

Offriamo ai nostri clienti i seguenti servizi:

  1. Prestazioni della dichiarazione EAC per le attrezzature a pressione
  2. Esecuzione della certificazione EAC per le attrezzature a pressione
  3. Consulenza per la marcatura EAC delle attrezzature a pressione
  4. Consulenza per la preparazione di passaporti EAC per recipienti a pressione
  5. Consulenza per la certificazione EAC e la dichiarazione EAC 

Per ulteriori informazioni sui passaporti per recipienti a pressione EAC, contattateci.

RICHIESTA